Superfici

Nella Grecia classica il bello e il buono costituivano un'unità inscindibile e in tutte le lingue africane non esiste il concetto di bello separato da quello buono.
Le finiture delle superfici verticali e orizzontali di una casa comunicano immediatamente questo, sono la pelle, lo strato nobile.
I materiali, i colori, i disegni attirano la nostra attenzione, catturano i nostri sensi e stimolano le nostre emozioni. Sono espressione di qualità, fonte di benessere.